La penna scanner che si carica con i colori che ci circondano

imageFonte: Designerblog

Il mondo reale è pieno di meravigliosi e vivaci colori, dalle mille tonalità e sfumature. I pittori, miscelando i pigmenti, possono ricreare tutti i colori esistenti in natura. Ma sfortunatamente non siamo tutti artisti e, comunque, difficilmente andiamo in giro con una borsa piena di pennarelli o matite colorate.
E allora quando all’improvviso, passeggiando, ci viene una voglia irrefrenabile di disegnare, come risolviamo il problema?

Per fortuna il designer sud coreano Jinsun Park ha progettato Color Picker, una speciale penna che scansiona qualsiasi colore che ci circonda e lo riproduce fedelmente su carta. Probabilmente il designer per questo progetto rivoluzionario si è ispirato al contagocce diPhotoshop che permette di copiare gli sfumature di colore da un oggetto a un altro.

Ma come funziona esattamente questo piccolo gioiello tecnologico? Color Picker è composta da un sensore a colori e da cartucce di inchiostro RGB (rosso, verde e blu). Quando abbiamo scelto il colore che ci interessa, appoggiamo l’estremità della penna al campione scelto e un micro-computer calcola le giuste quantità di inchiostro RGB che sono necessarie per ricreare l’esatta tonalità digitalizzata.

La penna sarebbe più precisa con inchiostri CMYK (ciano, magenta, giallo e nero) per una maggiore definizione e un miglior contrasto, ma noi non siamo così pignoli!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...