L’arte interattiva del Toolkit Festival

Le frontiere tra architettura, suono, luci e tecnologia scompaiono: ecco la suggestione dell’evento veneziano, un laboratorio per artisti multimediali

Fonte: Wired

Riempie lo spazio con installazioni dinamiche, lo anima con performance audiovisive e lo fa rimbombare con musica elettronica dal vivo: è l’ arte innovativa del Toolkit Festival di Venezia, che si prepara alla sua terza edizione, dal 9 all’ 11  maggio 2013Il titolo è  Percorsi contemplativi ossia portare lo spettatore  dentro l’opera, mostrarlo come parte attiva ed evocativa dello spazio interattivo attraverso una volontà di esplorazione, ricerca e sperimentazione che si appropria della  tecnologia.
Il Festival, che si articola in una serie di workshop con new media artist di fama internazionale, offre l’occasione a giovani talenti tra i 20 e i 35 anni di concretizzare e rendere visibile al pubblico una propria creazione multimediale nell’ambiente espositivo di A plus A Centro Espositivo Sloveno. L’iscrizione è gratuita e prevede una selezione dei partecipanti mediante l’apposito  bando, che rimarrà aperto fino al21 gennaio 2013.
Per farsi un’idea e tenere sott’occhio gli aggiornamenti, il Toolkit Festival è anche su Facebook,YouTube e Flickr. Ecco intanto un assaggio delle edizioni 2011 e 2012 negli scatti di questa gallery.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...