Le stanze del vetro

 

Progetto di Fondazione Giorgio Cini onlus e Pentagram Stiftung

Le Stanze del Vetro
Venezia, Isola di San Giorgio Maggiore

La mostra Carlo Scarpa. Venini 1932–1947
Prorogata fino al 6 gennaio 2013

Superati i 30.000 visitatori: grande successo di pubblico e critica per la mostra che inaugura il progetto pluriennale dedicato all’arte vetraria

In forza del notevole gradimento da parte del pubblico nazionale ed estero e dal vivo apprezzamento della critica internazionale, Fondazione Giorgio Cini e Pentagram Stiftung annunciano la proroga fino al 6 gennaio 2013 della mostra Carlo Scarpa. Venini 1932–1947 a cura di Marino Barovier. Inaugurata lo scorso 29 agosto nel nuovo spazio espositivo Le Stanze del Vetro sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, l’esposizione ricostruisce attraverso più di 300 opere il percorso creativo di Carlo Scarpa negli anni in cui operò come direttore artistico per la vetreria Venini. La mostra, la cui chiusura era prevista per il 29 novembre, ha già oltrepassato la soglia delle 30.000 presenze (ingresso libero, aperta dalle 10 alle 19, chiuso il mercoledì).

Il successo è confermato anche dall’eccezionale copertura mediatica e dall’entusiasmo dimostrato per la mostra da parte delle principali testate nazionali e internazionali:

  • Dopo più di un secolo, Venezia ha finalmente uno spazio espositivo per il vetro contemporaneo (Anna Somers Cocks, The Art Newspaper)
  • Sculture di vetro. Grandi mostre, tradizione e studio nel segno del contemporaneo(Stefano Bucci, La Lettura)
  • Venezia riscopre i suoi tesori di vetro (Alice Rawsthorn, International Herald Tribune)
  • Evviva il vetro! Sull’Isola di San Giorgio Maggiore si apre un nuovo museo del vetro (Laura Weissmueller, Suddeutsche Zeitung)
  • La più completa personale mai allestita sui vetri di Carlo Scarpa (Luigi Guzzardi,Domus)

Ottimi risultati hanno ottenuto anche le attività educational a cura dell’associazione culturale Artsystem che ha offerto un servizio completamente gratuito di accompagnamento guidato alla mostra e organizzato attività laboratoriali per bambini e ragazzi. Dal mese di ottobre sono stati avviati laboratori specifici per ciascuno dei seguenti ordini di scuole: materna, elementare, media secondaria di primo e secondo grado. Le scuole, sia dal centro storico sia dalla provincia, hanno risposto con grande entusiasmo: più di mille studenti hanno visitato Le Stanze del Vetro e sono stati coinvolti in visite e laboratori didattici. L’accompagnamento guidato alla mostra ha registrato, nei mesi di settembre e ottobre, un incremento esponenziale:circa 900 sono i visitatori, sia italiani che stranieri, che ad oggi hanno usufruito del servizio di visita guidata.
È ancora possibile prenotare le attività didattiche telefonando al numero verde 800 662 477 (dal lunedì al venerdì  dalle 10.00 alle 17.00) o inviando una e-mail al seguente indirizzo: artsystem@artsystem.it.

Grande apprezzamento hanno riscosso anche i due prodotti editoriali che accompagnano il visitatore nella scoperta della mostra. Giunto alla terza ristampa, ilcatalogo ragionato edito da Skira e curato da Marino Barovier, che raccoglie tutta la storia e la produzione di Carlo Scarpa negli anni in cui operò come direttore creativo per la vetreria Venini dal 1932 al 1947, ha registrato un ottimo risultato di vendite,superando le 2000 copie vendute. Il film documentario Carlo Scarpa fuori dal paradiso (2012), realizzato dal regista Gian Luigi Calderone che racconta Scarpa e i suoi vetri attraverso la testimonianza di chi l’ha conosciuto, come gli ex allievi e soprattutto il figlio Tobia, ha ottenuto l’apprezzamento di pubblico e critica.
Catalogo e DVD sono disponibili nel bookshop de Le Stanze del Vetro, specializzato nella ricerca e nella raccolta di volumi e pubblicazioni dedicate al vetro, o altrimenti acquistabili online attraverso il seguente sito internet: www.lestanzedelvetro-libri.it (per maggiori informazioni: info@lestanzedelvetro-libri.it / Tel.: +39 041 5229138).

Le mostre future

La mostra Carlo Scarpa. Venini 1932–1947 ha inaugurato il programma di mostre ideate con il progetto Le Stanze del Vetro che si terranno con cadenza annuale sull’Isola di San Giorgio Maggiore fino al 2021. Ogni anno verranno realizzate due mostre: la prima in primavera dedicata all’utilizzo del vetro negli ambiti dell’arte e del design del ventesimo e del ventunesimo secolo; la seconda durante l’estate dedicata ai talenti che nel Novecento hanno disegnato e progettato per la vetreria Venini. La prossima esposizione, dal titolo Fragile? a cura di Mario Codognato, si inaugurerà adaprile 2013 e tratterà l’utilizzo del vetro nelle arti visive del secolo scorso e di quello appena iniziato, mettendo in mostra i lavori di alcune delle più interessanti figure del panorama artistico contemporaneo: da Michelangelo Pistoletto a Mario Merz, daGerhard Richter ad Ai Weiwei, da Rachel Whiteread a Yayoi Kusama.
Per l’estate 2013 è invece in programma una mostra monografica dedicata alle creazioni del celebre artista Napoleone Martinuzzi per la vetreria Venini. La mostra sarà curata da Marino Barovier.

Informazioni utili

Le Stanze del Vetro adottano il modello anglosassone dell’accesso gratuito alla cultura, favorendo l’idea che i beni culturali sono patrimonio della collettività. Per questo motivol’ingresso alla mostra e le visite didattiche sono gratuite.
Il coordinamento organizzativo dell’esposizione, delle visite guidate e della didattica è a cura di ArtSystem, sponsor tecnico della mostra.

La mostra Carlo Scarpa. Venini 1932-1947 è aperta tutti i giorni, escluso il mercoledì, dalle 10:00 alle 19:00. La chiusura della mostra è stata prorogata al 6 gennaio 2013. Osserverà un orario ridotto nelle giornate del 25/12/2012 e del 01/01/2013 (aperta dalle 14:00 alle 19:00).

Le Stanze del Vetro si trovano nell’Isola di San Giorgio Maggiore, raggiungibile con il vaporetto della linea Actv 2 con fermata San Giorgio in partenza da:

San Zaccaria (durata del viaggio di circa 3 minuti)
Ferrovia (durata del viaggio di circa 45 minuti)
Piazzale Roma (durata del viaggio di circa 40 minuti)
Tronchetto (durata del viaggio di circa 35 minuti)

Per maggiori informazioni:

Scaricare QUI il materiale stampa oppure
contattare:

Tommaso Speretta
Le Stanze del Vetro
ufficiostampa@lestanzedelvetro.it
T: +39 0415230869

Elena Casadoro
Fondazione Giorgio Cini
stampa@cini.it
T: +39 041 2710280

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...